Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Manuel Alfieri, nuovo palleggiatore della Top Volley Lamezia (19 anni compiuti a maggio)

887 0

Giovane ma già vincente. Manuel Alfieri, nuovo palleggiatore della Top Volley Lamezia (19 anni compiuti a maggio), vanta già un palmares e delle esperienze importanti. Campione italiano under 18 di beach volley nel 2013 assieme a Paolo Di Silvestre e trionfatore, sempre assieme a Di Silvestre, al Trofeo delle Regioni nel 2014 ma anche campione d’Italia under 19 con il Segrate. Non solo volley indoor quindi per Manuel, che a fine mese sarà impegnato nelle finali nazionali di beach volley che si disputeranno ad Amantea in coppia con Mauro Sacripanti. Un amore per la pallavolo (indoor o beach) nato quasi per caso.

“Giocavo a tennis, anche a discreti livelli – ammette – poi feci un anno in under 13 a Pescara (sua città natale) e ho capito quale era la mia strada”

Per il giovane Alfieri si aprono quindi le porte del volley, 2 anni nel settore giovanile della Lube Macerata, un anno in quello della Virtus Fano e quindi due anni a Segrate con l’under 19 e la prima squadra (B). Ora la prova del nove con il progetto ambizioso della Top Volley Lamezia

“Questa per me è una grande opportunità – asserisce Alfieri – avrò tanto da imparare in mezzo a giocatori tanto esperti e validi. È la prima volta che mi trovo in una squadra con tali ambizioni e con tali giocatori. Da parte mia cercherò di ritagliarmi il mio spazietto con grande umiltà e sacrificio. Sarà però innanzitutto importante stare lì ad imparare, perché avrò grandi maestri”

Quali sono allora le sue maggiori doti?

“Sono uno che non molla mai, uno che fa squadra e sa stare in gruppo. Tecnicamente non so, Nacci mi vide a Castellana (Junior League) e mi disse che gli ero piaciuto e avevo delle potenzialità. Credo sia partito tutto da lì”

“Mister Nacci avrà a disposizione un ragazzo di prospettiva sul quale lavorare – sostiene il team manager del club Andrea Saladini – sono sicuro che Manuel saprà farsi trovare pronto nei momenti necessari e dimostrerà il suo valore anche nel girone meridionale. Gli importanti risultati conquistati già in così tenera età sono un viatico importante per i futuri traguardi che potrà raggiungere”