Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Nessuna risposta concreta ai problemi fognari di Ginepri

,
720 0

Che da quasi un mese, un pozzetto della rete fognaria, sconnesso dalla sua sede e “traspirante”, abbia trovato come sistemazione definitiva il nastro dei vigili urbani, dovrebbe fare rabbrividire

Ad affermarlo è Gaetano Montalto, lametino abitante in loc. Ginepri il quale denuncia sui social network il muro di gomma che si è trovato davanti a sè ” a nulla son servite le telefonate, l’esposto ufficiale al Sig.Sindaco e p.c. al Sig.Comandante dei VVUU, assunto regolarmente in protocollo il 23 di giugno al nr 38535. Tutto è rimasto, come dire, lettera morta, nessun intervento, nessuna comunicazione, nulla”. Il cittadino così formula una serie di domande

  1. A cosa servono i proclami trionfalistici del lungomare e dei dossi, pulizia dalle canne quando non si è in grado di intervenire tempestivamente per la soluzione di un problema piccolo ma importante per la salute dei cittadini o quanto meno di interloquire col cittadino ricorrente?
  2. Una volta individuato un problema (transennatura), vi è l’obbligo di un intervento quasi “automatico”, doveroso come atto di ufficio?
  3. Che senso hanno le disquisizioni letterarie sulle mafie quando, proprio da parte delle istituzioni,è evidente un esercizio della illegalità?

Ad interessarsi della questione è intervenuta la consigliera Benincasa che, sempre tramite social, fa sapere di aver presentato una interrogazione in Consiglio Comunale al quale Piccioni avrebbe risposto imputando le responsabilità ai guasti dell’impianto di sollevamento gestito dalla Deca la quale, secondo l’assessore, prontamente è sempre intervenuta. Teresa Benincasa, infine, si è impegnata a chiedere maggiori informazioni e sollecitare un intervento urgente.