Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Premio Nazionale Astrea

Oggi, 30 agosto 2019, la presentazione della manifestazione nella sede dell’Università Telematica Pegaso a Lamezia
161 0
Premio Nazionale Astrea

LAMEZIA. Si ricorda che è in programma per oggi, venerdì 30 agosto 2019 alle 11, la conferenza stampa del Premio Nazionale Astrea. La presentazione dell’evento si terrà nella sede lametina dell’Università Telematica Pegaso, all’interno del Seminario Vescovile di piazza D’Ippolito.

Nel corso dell’incontro con gli operatori dell’informazione verranno resi noti i nomi dei premiati e dei premianti, ospiti della cerimonia di consegna dei premi che si terrà la sera del 7 settembre prossimo all’hotel “John Stuart” di Maida, centro dell’hinterland lametino.

La presidente del Premio Astrea, Piera Dastoli, e il direttore artistico Massimo Mercuri, annunciano intanto che il primo riconoscimento alla memoria sarà assegnato alla memoria del giudice Francesco Ferlaino, ucciso a Lamezia il 3 luglio del 1975. Un delitto efferato rimasto, purtroppo, ancora impunito. Francesco Ferlaino, avvocato generale della Corte d’appello di Catanzaro, è una figura di alta levatura morale che rimane un esempio non solo per la Calabria ma per l’intera nazione.

A ritirare il premio sarà il figlio del magistrato, il dottor Giuseppe Ferlaino.

Altro riconoscimento alla memoria deciso dagli organizzatori del Premio Astrea sarà quello dedicato al generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, assassinato a Palermo il 3 settembre 1982 insieme alla moglie Emanuela Setti Carraro. Il generale Dalla Chiesa è stato strenuo difensore dello Stato e dei principi fondanti della democrazia; un uomo delle istituzioni che ha speso tutta la sua vita per combattere senza tregua il crimine organizzato. A ritirare il premio sarà la figlia del generale, Simona Dalla Chiesa.

Nel corso della conferenza stampa saranno annunciati gli altri premiati, personaggi illustri del mondo della magistratura, della comunicazione, della letteratura e dello spettacolo.

Si ricorda che il Premio Nazionale Astrea è riconosciuto dal ministero di Grazia e Giustizia; inoltre vanta i patrocini di: Regione Calabria, Consiglio Regionale della Calabria, Provincia di Catanzaro, Camera di Commercio di Catanzaro e Comune di Maida. L’iniziativa culturale è sostenuta da numerose aziende private che hanno condiviso la mission della manifestazione:

non solo una mera cerimonia di consegna di alcuni riconoscimenti, ma un progetto culturale ampiamente inteso per omaggiare realtà e personalità che si muovono in diversi ambiti della società, sempre perseguendo finalità ben precise come la legalità, la giustizia, il rispetto dei valori della sana e pacifica convivenza civile unitamente ad un etico sviluppo del territorio.