Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Reggio Calabria: fanno discutere i tempi per il completamento del palazzo di giustizia di Reggio Calabria.

E l’anno giudiziario si apre in una sede che non è quella che tutti speravano.
229 0
Reggio  Calabria: fanno discutere i tempi per il completamento del palazzo di giustizia di Reggio Calabria.

«Anche quest’anno l’anno giudiziario si apre in una sede che non è quella che tutti speravano. Ancora una volta una cerimonia solenne non viene svolta nel Palazzo di Giustizia e oltre al rammarico c’è la consapevolezza che questa situazione è più volte stata posta all’attenzione del Governo anche dal sottoscritto. Le pessime notizie che giungono circa i lavori di completamento del palazzo di giustizia di Reggio Calabria impongono una immediata presa di posizione del Governo che deve intervenire per risolvere l’impasse che coinvolge anche il Comune di Reggio Calabria».

Lo afferma il senatore Marco Siclari, con riferimento alla notizia secondo cui il costruendo palazzo che dovrebbe ospitare gli uffici giudiziari potrebbe vedere un nuovo stop a causa di un contenzioso fra l’impresa aggiudicataria dell’appalto e il Comune guidato da Giuseppe Falcomatà. «Le notizie stampa parlano di ritardi notevoli da parte dell’impresa – aggiunge Siclari – che chiede una perizia di variante per aver trovato una situazione diversa rispetto a quella prospettata nelle carte».

Il senatore di Forza Italia chiede che si faccia chiarezza «sulle effettive cause che hanno portato l’impresa a rallentare totalmente l’esecuzione dei lavori ed accertare le responsabilità». Per questo chiede «un immediato intervento, da parte del Governo, volto a chiarire con l’amministrazione guidata da Falcomatà, quali siano le misure più idonee per consentire una pronta ripartenza dei lavori per poter consegnare nel più breve tempo possibile il palazzo di Giustizia alla città ed a tutti quei magistrati che ogni giorno lavorano in condizioni precarie e strutture vetuste»