Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Riorganizzare la sanità calabrese in termini di efficienza e meritocrazia

749 0

La proroga di sessanta giorni sui termini di preavviso di licenziamento dei 172 dipendenti della Fondazione Campanella è, certamente, una buona notizia. Ma è solo il primo passo di un percorso che il nuovo governo della Regione dovrà affrontare per portare a soluzione una questione che si è trasformata in una vera beffa per i malati oncologici calabresi e per il personale della Fondazione.

Ad affermarlo è Giovanni Puccio, candidato al Consiglio Regionale a sostegno di Oliverio. “Si tratta di un’altra pesante eredità che ci lascia l’irresponsabile governo di Scopelliti e del centrodestra” afferma Puccio ” la riorganizzazione della sanità calabrese in termini di efficienza e meritocrazia è uno dei principi più netti del programma del centrosinistra che dovrà essere capace di trovare modalità e tempi per cancellare in maniera definitiva la precarizzazione anche in questo delicato e fondamentale ambito”