Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Sale l’attesa per Juve – Atletico.

Per ora i dati dicono che …
486 0
Sale l’attesa per Juve – Atletico.

Campionato – spezzatino. Campionato a ciclo continuo. Campionato ad “uso VAR” : chiamiamolo come meglio vogliamo, ma  è certo che rimarrà sempre l’oggetto non misterioso di discussioni, a volte anche fuori i modi ordinari. Ed anche se dovesse assumere qualsiasi denominazione, rimarrà comunque la sorgente di un calcio spesso impazzito.

In un sistema di gioco che ha permesso alla capolista Juve di prendere alla chetichella il suo attuale abissale divario tra prima e seconda in classifica, evidenzia però che il calcio italiano è ancora alquanto distante dalle potenzialità del calcio inglese, tedesco, olandese, brasiliano o argentino. Tocca alla “signora” smentire queste nostre tesi, cercando di capovolgere il gap attuale, rifilando tre reti ai madrileni  dell’Atletico e senza subirne alcuno. Qui sta il dilemma !

Nell’attesa che si venga a dipanare l’arcano rebus e smentire i più scettici, i bianconeri intendono per ora chiudere la pratica -scudetto, rimandando battuti gli altri bianconeri dell’Udinese questa sera a Torino.

In tale intreccio di dati ed attese, la Juve si gode i suoi dati raccolti finora, che sono semplicemente da favola.  Dati nudi e crudi con i suoi ben 16 punti di distacco dal Napoli, secondo ed anch’esso solo soletto. La band targata Allegri presenta anche un attacco – mitraglia : 55 gol rifilati e con un reparto difensivo a prova di bomba : soltanto 16 reti incassate. Le cifre da record inneggiano anche a CR7 nel muovere in vetta la classifica dei migliori realizzatori ( assieme al sempre “ eterno” Qualiarella).

A livelli societari , la Juve si gode una dirigenza equilibrata e solida ed una tifoseria più “impazzita” ( di gioia) al mondo, fieri di avere i giocatori tra i più costosi , con lo stesso mister Allegri considerato tra i primi due al mondo|

Ora, anche se l’Udinese sarà di passaggio e da “cavia”, viaggia alla volta di Torino un fortissimo Atletico Madrid, con nel carniere il vantaggio di una vittoria con due reti di scarto. Gli basteranno? Ai bianconeri l’ardua risposta. O, se volete : se ci sei, batti un colpo !