Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Saranno stanziati 30 milioni di euro per la depurazione sul tirreno catanzarese

590 0

Ringrazio a nome di tutti gli operatori balneari lametini il segretario generale di Federlavoratori, Giuseppe Giordano, il Senatore  Aldo Di Biagio, per l ‘ impegno svolto a favore degli operatori balneari lametini  e il Sottosegretario all’ ambiente Degani per aver annunciato che il Governo provvederà allo stanziamento 30 milioni di euro per intervento sulla depurazione del tratto costiero che interessa i Comuni di Nocera, Falerna, Gizzeria, Lamezia Terme e Curinga

Questa è la piena soddisfazione di Nirello Antonio, responsabile Territoriale FIBA, che con molta felicità “dopo tanti anni di totale abbandono dei nostri politici lametini”  ha dato notizia dell’esito dell’interrogazione parlamentare, presentata Giovedi 20 Novembre 2014 nella seduta 357 del Senato della Repubblica, dal Senatore Di Biagio inerente l’inquinamento delle acque della costa tirrenica catanzarese. ” È  stato un grande successo da parte di noi operatori balneari” afferma Nirello “abbiamo già chiesto al Sottosegretario Degani che questi fondi destinati per alla depurazione Calabrese della costa tirrenica vengano vigilati dalla Prefettura o dalla Guardia di Finanza  e di nominare una task force per la vigilanza i Rappresentati Fiba e gli operatori balneari di ogni Comune di riferimento, cosi ogni uno di noi dopo tanti anni di sacrificio possiamo e vogliamo dare la speranza al  nostro territorio di credere nella crescita del turismo ma soprattutto di restituire alla Calabria grande dignità  e la bellezza e limpidezza del nostro mare”