Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Valle del Trionto a Expo, la Regione tra i partners

,
627 0

Una settimana di protagonismo, nel cuore di Expo Milano 2015, per dare spazio e voce all’eccellenza dei territori della Valle del Trionto. Dalle tradizioni culturali e folkloristiche per finire ai tratti peculiari delle produzioni agroalimentari e dell’enogastronomia tipica, un percorso di sensi, colori e sapori che camminerà seguendo le orme tracciate nella storia dalla cultivar olivicola de La dolce di Rossano.

Nove comuni, che vivono attorno al letto del torrente, tra i più grandi d’Europa, custodendo culture e mitologiche leggende e che rappresentano un unicum storico e paesaggistico in tutto il panorama regionale, saranno promossi e presentati al grande pubblico dell’Esposizione Universale attraverso la capacità d’impresa delle aziende agricole e l’estro degli artisti locali.

 Anche la Regione Calabria, insieme al Gal Sila Greca – Basso Ionio, sarà partner istituzionale dell’iniziativa promossa dall’Ats “La via dell’olio della Valle del Trionto”. Il Presidente Mario Oliverio ha delegato i Consiglieri regionali Giuseppe Giudiceandrea e Mauro D’Acri, a monitorare e sostenere il progetto.

 Un programma positivo e costruttivo – ha dichiarato l’On. Giudiceandrea nel corso del proficuo incontro programmatico tenutosi lo scorso venerdì 5 giugno a Rossano con lo staff ed i sindaci dei nove Comuni aderenti all’Ats – che esalta e valorizza le bellezze di questo territorio. Un angolo di Calabria tutto da scoprire, che ancora oggi custodisce memorie e tradizioni di un’antica cultura legata alla produzione olivicola, eccellenza locale. Un’opportunità unica e strategica – ha aggiunto l’On. D’Acri – quella offerta dalla partnership tra Anci ed Expo 2015 ai Comuni per promuovere le bellezze naturalistiche, storiche, paesaggistiche, enogastronomiche ed agroalimentari, in questa prestigiosa vetrina internazionale. Occasione che L’Ats ha saputo cogliere al volo, pianificando un progetto minuzioso e allettante, valutato positivamente e scelto, infatti, tra i 40 che nei sei mesi di esposizione rappresenteranno l’Italia dei Comuni e degli Enti locali all’interno dell’Esposizione Universale di Milano. Da parte nostra, che sintetizziamo il pensiero del Presidente Oliverio – hanno evidenziato in conclusione i Consiglieri regionali – oltre a esprimere i complimenti agli organizzatori ed allo staff del progetto e gli auguri di un buon lavoro che porti in alto il nome della nostra Regione, stiamo cercando di garantire sostegno e supporto a questo splendido esperimento di unione territoriale, non solo in termini morali, ma anche economici, considerate le difficoltà di cassa che affliggono, soprattutto in questo periodo, gli Enti locali.

Soddisfatto il Presidente dell’Ats, Antonio Russo, ha ringraziato i Consiglieri regionali, a nome degli Amministratori di tutti e nove i Comuni della Valle del Trionto, per l’interesse e la sensibilità che stanno dimostrando verso questo progetto, nato – ha detto il Sindacocon il solo e dichiarato obiettivo di creare, attraverso la promozione, una ricaduta in termini di sviluppo e presenze in questa ricca e preziosa area della Calabria. C’è bisogno di unione e di una programmazione condivisa tra i territori. Abbiamo provato a metterci in gioco, positivamente e con entusiasmo. E i primi risultati sono già maturati. Ne cerchiamo dei nuovi e più entusiasmanti, da mettere in atto e realizzare anche in futuro.