Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Verso Messina, con serenità ed autorevolezza !

733 0

Con il rientro di Del Sante, per la prossima trasferta a Messina (sabato 18), la Vigor Lamezia riassesta il suo organico, portandolo al tutto completo.

Così come sarà completo e carico l’humor in tutto l’ambiente biancoverde, soprattutto dopo la significativa, importante ed entusiasmante vittoria contro il Catanzaro; vittoria meritata, al di là di quanti la possano pensare in casa giallorossa , ancora incapace di accettare il verdetto proveniente dal rettangolo di gioco. E’ comprensibile, però, la loro delusione, perché i loro beniamini vengono da due sconfitte consecutive a distanza di pochi giorni l’una dall’altra, e contro compagini corregionali: Cosenza e Vigor Lamezia!

Dunque, mister Erra –finito ancora una volta nella speciale classifica dei migliori allenatori di questa categoria – avrà soltanto, se così si può dire, l’imbarazzo delle scelte giuste, nel cui ambito lui è un maestro fine, attento e preparato.

Fino a venerdì avrà tempo ed opportunità per studiare la tattica giusta anti – Messina, partendo dal fatto che si va ad incontrare una squadra che proprio in questi ultimi incontri sta dimostrando di aver trovato il giusto marchingegno per fare bene a beneficio della sua classifica.

Quest’ansia di marca peloritana potrebbe essere l’arma in più per i biancoverdi, in quanto loro devono cercare il tutto per tutto i tre punti per salire in giusto tempo sul treno dei desideri. Troveranno spazi per attaccare e per pungere, ma proprio in questi contesti la Vigor Lamezia potrebbe trovare i “suoi spazi” da sfruttare grazie ai tre attaccanti di razza: Improta, Montella e, appunto, il rientrante Del Sante.

Del Sante

Stefano Del Sante: importante il suo rientro a Messina

Al centro campo, mister Erra potrà gongolarsi di avere un certo signor Scarsella, o il giovanissimo Battaglia, sempre più autoritario in cabina di regia, supportato dai sostanziosi apporti di Giampà e di Puccio. Non dimentichiamo di avere anche a disposizione “l’eroe del derby”, il giovanissimo Pietro Voltasio.

Il reparto difensivo, infine: da diversi osservatori e tecnici, viene di fatto considerato il reparto più “in” di questa Vigor Lamezia, specialmente dopo gli inserimenti di Filosa e di Kostadinovic.

Ed allora, avanti tutta, col vento in poppa, verso Messina, per un sabato pomeriggio di passione.