Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Bloccati i prezzi fino a fine anno

710 0

Vista la perdurante fase di stagnazione dell’economia regionale e locale ed al fine di inviare all’esterno ed al mondo imprenditoriale in particolare un ulteriore e concreto segnale mirato alla crescita ed alla ripartenza degli investimenti sul territorio Lameziaeuropa ed Asicat (l’area per lo sviluppo industriale di Catanzaro) hanno stabilito di mantenere fino al 31 dicembre 2014 il prezzo di vendita dei lotti a 12 euro oltre Iva gia’ applicato per il 2013 e cosi’ ripartito: 10 euro oltre Iva per Lameziaeuropa e 2 euro oltre Iva per Asicat”.

 

Lo scrivono in una nota congiunta i due enti .i quali specificano ulteriormente “inoltre con l’obiettivo di riallineare il prezzo di vendita a quello in vigore prima della crisi Lameziaeuropa ed Asicat hanno fissato per il 2015 il prezzo di vendita dei lotti a 15 euro oltre Iva cosi’ ripartito: 12,50 euro per Lameziaeuropa e 2,50 euro per Asicat. Lameziaeuropa spa per venire incontro alle imprese continuerà a garantire la possibilità di vendita dei lotti con pagamenti dilazionati pluriennali assistiti da riservato dominio. Il lotto minimo previsto dal vigente PRG e’ di 5.000 mq con un indice di copertura del 40%, la disponibilità’ dei lotti e’ immediata, il terreno e’ completamente pianeggiante e provvisto di infrastrutturazione primaria, l’altezza massima dei fabbricati e’ di 20 mt. L’area industriale di Lamezia Terme” si fa notare in una sorta di spot ”e’ situata a circa 5 minuti dall’Aeroporto Internazionale di Lamezia Terme, dall’uscita Lamezia Terme dell’A3 SA/RC, dalla stazione FS di Lamezia Terme Centrale ed a 60 km dal Porto Internazionale di Gioia Tauro”