Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Champions League: la Juve “pesca” il Monaco. La gara d’andata a Montecarlo

-L’altra semifinale” sarà il derbissimo tra Real Madrid e Atletico Madrid. Iniziano i “ balletti” dei pronostici ed i commenti stracarichi di passione.
554 0
Champions League: la Juve “pesca” il Monaco. La gara d’andata a Montecarlo

ChampionsSono stati effettuati i sorteggi per accoppiare le quattro semifinaliste della Champions League 2017, con la Juventus che ne esce per come i più possibilisti avevano azzardato a presagire: i prossimi avversari saranno i giovanissimi campioni del Monaco (attenti a Mbappe!) e si giocherà nella magica Montecarlo la partita d’andata.

Ancora una volta viene chiamata in causa la grande organizzazione nel pacchetto difensivo dei bianconeri, per poi sperare nel ritorno allo Stadium, con un altro super reparto di gioco juventino chiamato alla grande prova: quello offensivo con i vari Mandjiutic, Dybala, Higuain e Cuadrado.

Super derby, invece, tra Real Madrid ed Atletico Madrid: al Bernabeu, la prima, ove sarà facile prevedere un accesso alla ennesima finale di Champions da parte dei campioni in carica.

Il vice presidente della Signora, Pavel Nedved, commentando l’esito delle urne e, più che altro, il grande momento di Buffon e compagni, ha dichiarato: “Saremo pronti ad affrontare il prossimo avversario così come abbiamo sempre fatto: massina responsabilità e massima concentrazione. Sono molto contento, ha aggiunto, per quanto stanno facendo i ragazzi e mister Allegri; grazie per il massimo impegno che stanno profondendo”.

La notizia che sotto sotto trapela è che mister Allegri potrebbe firmare un triennale alla guida tecnica dei bianconeri. “ Siete molto informati”, ha risposto ai giornalisti che lo hanno intervistato; “ il lavoro svolto da Allegri è stato molto importante, anche se è stato ingiustamente criticato. La svolta tecnica per questa super Juve s’è concretizzata nell’incontro contro la Lazio all’Olimpico, attuando una tattica innovativa ed efficace” con quei tre lì davanti, supportati sulle fasce dalle incursioni di Cuadrado e di Alex Sandro”.

Le prime due partite d’andata si giocheranno il prossimo 2 e 3 maggio : forte, incontenibile sarà l’adrenalina dei supporters bianconeri sparsi in ogni parte del mondo, pronti a scommettere su una magica finale tra Real Madrid e, appunto, magica Juve !