Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Gli auguri di Natale con FRANCESCA PRESTIA il 23 dicembre ore 19.00 alla chiesa di Sant’Omobono a Catanzaro

357 0
Gli auguri di Natale con FRANCESCA PRESTIA il 23 dicembre ore 19.00 alla chiesa di Sant’Omobono a Catanzaro

«Il 23 dicembre ci daremo gli auguri durante la manifestazione “Sarà Tre Volte Natale” da catanzaresi che amano la loro città e con la speranza che il nostro suggestivo centro storico possa tornare a essere attrattivo e ci possa consentire, parafrasando il grande Lucio Dalla, di “uscire molto la sera anche quando non è festa”. Se tutti ce la mettiamo tutta, non dubito che “il nuovo anno porterà una trasformazione”, com’è giusto che sia». Lo dice la cantastorie Francesca Prestia che il 23 dicembre alle ore 19 si esibirà nella chiesa di Sant’Omobono, il luogo di culto più antico della città, con uno spettacolo intitolato “Facimu Natala” assieme a Romina Mazza, Sergio Uccello (chitarra), Luciano Spagnolo (violino), Filippo Scicchitano (contrabbasso), Pasquale Brescia (zampogna) e Umberto Santoro (pipita). “Facimu Natala” sarà preceduto dai suoni della zampogna e della pipita che animeranno i vicoli del centro storico del capoluogo. “Cantu e cuntu” è l’espressione simbolica di ogni performance della cantastorie, così anche “Facimu Natala” oltre alle canzoni proporrà testi di Corrado Alvaro, Vincenzo Padula, Achille Curcio e Mastro Bruno Pelaggi. Francesca Prestia, per la prima volta, canterà la ballata “Gioacchino, il calabrese abate” di nuovissima composizione: «Dedico la ballata alla mia città che deve potersi ispirare, valorizzando il suo glorioso passato di umanità e apertura al confronto e al dialogo, allo spirito profetico di uno dei personaggi che più hanno influenzato la cultura occidentale com’è stato Gioacchino da Fiore». La manifestazione “Sarà Tre volte Natale” è promossa dall’Amministrazione comunale di Catanzaro.