Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Già partito il toto assessori regionali

2.41K 0

In base allo Statuto della Regione Calabria, la Giunta Regionale è composta dal Presidente e da un numero di Assessori non superiore ad un quinto dei componenti del Consiglio Regionale, di cui uno ne assume la carica di Vicepresidente. I membri della Giunta, inoltre, possono essere nominati anche al di fuori dei componenti del Consiglio, fra i cittadini che non si trovino nelle condizioni di ineleggibilità e di incompatibilità alla carica di Consigliere regionale. Il numero dei membri esterni non può essere complessivamente superiore al cinquanta per cento dei componenti della Giunta.

Mario Oliverio, dunque, ha la possibilità di nominare 6 Assessori, di cui al massimo 3 al di fuori dagli eletti a Consigliere Regionale. Buone possibilità, quindi, che una delle caselle per eventuali esterni sia occupata dal nome di Gianni Speranza. La sua lista è riuscita a superare la soglia di sbarramento e portare un proprio rappresentante all’interno del Consiglio Regionele.  In più si vorrebbe premiare il sostegno del sindaco di Lamezia, sia per l’indizione che per la corretta partecipazione delle primarie, con il leale sostegno alla candidatura di Oliverio. Un inizio di applicazione del manuale Cencelli che porterebbe a dare riconoscimenti a ciascuna delle liste, ad iniziare dal Pd, il cui nome più papabile per entrare in giunta è quello di Carlo Guccione. Altro nome che gira nei corridoi della politica è Antonio Viscomi, docente di Diritto del Lavoro all’Università Catanzaro. Oliverio, però, potrebbe disinteressarsi di nomine fatte con il bilancino e, con l’aiuto diretto del Premier Matteo Renzi, avere la forza di tirare dritto per una giunta di alto profilo.