Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Il primo rientro dei vacanzieri. Buona “tenuta” sull’A3

La soddisfatta dichiarazione del Presidente dell’Anas, Pietro Ciucci
,
658 0

Conclusa la settimana incentrata sul Ferragosto, riprendono le partenze dei turisti verso le proprie città, movimentando principalmente l’A3, dove si registrano transiti elevati, in entrambe le direzioni, sulla SS18 “Tirrena Inferiore”, dalla Campania alla Calabria, e sulla SS106 “Jonica”, in particolare nel tratto della Basilicata.

Traffico particolarmente sostenuto anche nell’area calabrese dell’autostrada A3, dove grazie ai nuovi km di carreggiate non si sono registrati disagi.

Rallentamenti che non hanno provocato difficoltà sono stati segnalati solo per un breve tratto a confine tra la Calabria e la Basilicata.

In vista dell’altro e certamente più corposo trasferimento dei turisti, registriamo frattanto l’attenta valutazione del Presidente dell’Anas, Pietro Ciucci:

“E’ ancora troppo presto per analizzare compiutamente la qualità del turismo in queste ultime tre settimane, mancando numerosi dati che giustificano una valutazione , ma si può, invece, parlare dei volumi di traffico che hanno rispettato le previsioni degli esperti dell’Anas e di Viabilità Italia.

Il traffico, pur intenso, si è sviluppato senza particolari disagi sulla rete gestita dall’Anas grazie a diverse ragioni: la collaborazione attiva e preziosa dei diversi centri che coordinano che vigilano sulla sicurezza stradale (in particolare, tra gli altri, Viabilità Italia, la Polizia Stradale, l’Arma dei Carabinieri, altre Forze di Polizia tra le quali quelle locali, le Prefetture, i Vigili del Fuoco, la Protezione civile); una sempre più cosciente guida degli automobilisti che hanno voluto informarsi e che hanno trovato un’informazione adeguata; da non dimenticare la forte ristrutturazione della rete stradale e autostradale Anas, che ha contribuito a fluidificare il traffico”.