Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Il Sindaco Paolo Mascaro,annega in un tranquillo mare

,
928 0

Oggi è apparso un articolo a nome di Tranquillo Paradiso che tenta di spiega alla città, che l’approvazione del PSC produrrà una svolta epocale alla nostra economia.

L’amico Tranquillo, che io stimo molto perché ho avuto modo di conoscere e ne apprezzo serietà e bontà, con questo suo articolo ha dimostrato quanto sia grande la sua amicizia per l’amico Mascaro, per il quale pur rischiando una brutta figura, ha comunque tentato di difendere il suo operato, in merito alla vicenda del PSC.

 Purtroppo, ha fatto una pessima figura, in quanto non avendo nessuna competenza in un settore così delicato, ha scimiottato  luoghi comuni, che sono tanto pomposi quanto inconsistenti.

Quando si parla di sviluppo in una realtà povera, dove la disoccupazione interessa non solo i giovani ma anche chi ha perduto il lavoro, bisogna avere rispetto per le persone; non è possibile immaginare di prendere per i fondelli padri di famiglia per coprire l’incapacità di un sindaco, sordo a qualsiasi contributo e discussione.

Il Sindaco è rimasto veramente solo se deve ricorre al sacrificio di Tranquillo per mostrare alla città che quanto caparbiamente vuole portare a compimento non è voluto solo da Lui e dall’On. Galati ma c’è anche Tranquillo Paradiso.

Solo un avventuriero, nel senso che si avventura in campi sconosciuti, può affermare che il PSC consentirà lo sviluppo del Mare e delle Terme se il PSC immagina che in quelle zone si possano solo coltivare zucche, troppe per la nostra città.

Sarebbe estremamente interessante se l’amico Tranquillo Paradiso decidesse di organizzare un incontro pubblico, magari  con tutti i consiglieri comunali che dovranno votare questo aborto culturale, per spiegarci, carte alla mano, come si dovrebbe verificare questa svolta epocale, io sono disposto, se mi convince, a chiedere scusa e fare ammenda, in caso contrario dovrebbe tornare a fare l’imprenditore, che fa molto bene e solo così può essere veramente utile alla città.