Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Dagli annunci solenni alla scoperta delle magagne

La consigliera comunale Giuseppina Raso chiama dovutamente in causa il Presidente della Provincia, Bruno, sul parco di Savutano
926 0

Dopo quanto richiesto dal Presidente del Consiglio Comunale Francesco De Sarro in ordine al ritardo sull’esecuzione e il preliminare bando di gara riferito alla realizzazione del Parco della Biodiversità  a Lamezia Terme nell’area di Savutano e la risposta preoccupante pervenuta da parte della Provincia di Catanzaro, ovvero: “mancano le risorse, occorre ripensare l’opera, ecc, ecc”. non si può rimanere in silenzio.

Insomma : ma non era il Presidente Bruno che in modo solenne annunciava la realizzazione dell’opera in tempi brevi? E perché solo dopo la richiesta pervenuta da parte del Presidente del Consiglio Comunale di Lamezia Terme, Francesco De Sarro, l’arcano è stato svelato ?? Non poteva l’amministrazione Provinciale ricercare soluzioni che in qualche modo potevano garantire l’opera di che trattasi ??

 

A questo punto,  non si può rimanere senza operare ai fini propositivi, la preoccupazione è tanta, e la sottoscritta, nella vesti di Consigliera Comunale non può che fare propria la problematica evidenziatasi e preannunciare uno specifico ODG, affinché le parti interessate, Provincia e Comune, si attivino, ognuno per la propria competenza, a realizzare un’opera di siffatta concretezza, che richiama: piste ciclabili, un’area verde attrezzata, riqualificazione di un edificio da adibire a funzioni sportive, culturali e ricreative, ecc  .

A tal punto investiremo l’intero consiglio comunale per una ripresa a breve di un dibattito aperto e concreto sulla problematica.

Consigliera Comunale

Giuseppina Raso