Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

La Chiesa a 360 gradi nella lotta contro la “ ndrangheta”

L’iniziatica dell’Arcivescovo di Reggio Calabria, S.E. Mons. Giuseppe Fiorini Morosini.
598 0
La Chiesa a 360 gradi nella lotta contro la “ ndrangheta”

L’impegno della Chiesa nei confronti delle problematiche agganciate alla lotta alla “’ndrangheta” è a 360 gradi ed in qualsiasi luogo della nostra Penisola, specialmente al Sud.

Da Papa Francesco agli altri Vescovi; da sacerdoti a laici s’è quasi automaticamente creato un fronte comune, anche come sottolineato dall’autore di questa iniziativa,  l’Arcivescovo di Reggio Calabria – S.E. Mons. Giuseppe Fiorini Morosini –  azionando una iniziativa decisamente significativa e carica di speranze. Ha creato, infatti, una specifica Commissione pastorale per la lotta alla ‘ndrangheta, che comincerà ad essere attiva nel prossimo anno pastorale.

Sull’iniziativa, la dichiarazione dell’Arcivescovo: “Ho avviato da tempo contatti con diverse personalità, è un percorso che abbiamo già iniziato a tracciare e adesso siamo davvero alla battute conclusive – ha detto l’arcivescovo . La tematica è talmente importante, la necessità di fornire supporto concreto a chi quotidianamente opera con i ragazzi così avvertita che ho ritenuto utile istituire una Commissione specifica“.

Mons. Morosini ha specificato che “le diverse problematiche saranno affrontate esclusivamente dal punto di vista ecclesiale“. La Commissione verrà guidata da un laico.