Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

La Royal di scena a Palermo-

Mazzocca: “Siamo fiduciosi pur conoscendo il valore delle siciliane”
312 0

Turno infrasettimanale domani per la Serie A2 di  Futsal femminile valido quale 7/a giornata. Ed è partita nel primo pomeriggio di ieri alla volta di Palermo la Royal Team Lamezia, rinfrancata dalla meritata vittoria di domenica contro il quotato Martina. La società dei presidenti Mazzocca e Vetromilo ha opportunamente deciso di partire il giorno prima della gara per gestire meglio le fatiche del lungo viaggio. Inizio della gara fissato alle ore 16 al PalaOreto di Palermo.

 Palermo, che ritorna quest’anno a disputare la Serie A dopo un anno di riposo forzato, vanta 9 punti in classifica, gli stessi della Royal ma con una gara giocata in più. Tradizionalmente ambiziosa, la squadra siciliana è reduce dalla sconfitta ad Afragola per 11-4, che fa il paio con l’altra subìta alla seconda giornata in casa contro l’attuale capolista Napoli. Per il resto tre vittorie: 8-1 al Cosenza, 5-2 a Salerno e 4-1 al Reggio Calabria.

 Un avversario dunque ostico per la Royal Team Lamezia che ha ripreso subito la marcia di vittorie iniziata con i due successi iniziali contro Cosenza e Afragola, ed interrotta dallo stop di Rionero. La corroborante vittoria contro Martina ha non solo migliorato la classifica delle lametine, quanto ha portato benefici effetti sul piano morale. Per cui, pur riconoscendo le insidie della trasferta siciliana, c’è la consapevolezza di potersela giocare. Ruolino pressoché analogo per le due squadre, appaiate come anzidetto a 9 punti. Per la Royal 23 gol fatti e 14 subìti, per Palermo uno in più realizzato e 5 subiti in più.

Fiducioso il presidente Nicola Mazzocca: “Siamo reduci da una bella vittoria contro il Martina ma siamo soltanto all’inizio – spiega il massimo dirigente della Royal – per cui c’è ancora tanta strada da percorrere. La squadra si sta gradualmente assemblando, recependo nel contempo le direttive di mister Ragona. A Palermo ci presenteremo col massimo rispetto per la squadra siciliana, ma dal canto nostro cercheremo, com’è naturale che sia, di portare punti a casa. Siamo determinati, nonostante tante problematiche e avversità, a portare alto il nome della Royal ovunque giochiamo, come del resto stiamo facendo con immani sacrifici da 5 anni a questa parte”.

ARBITRI: Fabio Alfio Sfilio di Acireale e Giacomo Allotta di Trapani. Crono: Giorgia Mongiovì di
Palermo.