Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Provincia eletti i presidentei ed i vice delle commissioni

,
436 0

I componenti delle due commissioni provinciali permanenti – riunite questa mattina in seduta congiunta alla presenza del presidente della Provincia, Enzo Bruno – hanno provveduto all’elezione dei presidenti e dei vice presidenti, dopo il rinnovo della composizione delle stesse successivo alle elezioni provinciali dello scorso 23 ottobre.
La prima commissione (Affari generali, Personale, Polizia Provinciale, Pari Opportunità, Bilancio e Programmazione, Servizi finanziari, Avvocatura e Contenzioso, Materie Residuali), di cui fanno parte i consiglieri Marziale Battaglia, Giovanni Costanzo, Antonio Montuoro, Tranquillo Paradiso, Marzo Polimeni, Davide Zicchinella, sarà presieduta dal consigliere Davide Zicchinella; il vice presidente eletto è Antonio Montuoro. Davide Zicchinella è anche il consigliere provinciale delegato a Sport e strutture sportive e da ieri, in seguito al decreto del presidente Bruno, anche alle Politiche sociali e della Salute.
La seconda commissione (Pubblica istruzione ed Edilizia Scolastica, Lavori Pubblici e Viabilità, Urbanistica, Gestione e Valorizzazione del Patrimonio, Trasporti Pubblici, Ambiente e Tutela ambientale), costituita dai consiglieri Armando Chirumbolo, Rosario Lostumbo, Giacomo Muraca, Elisabeth Sacco, Francesco Severino, Aquila Villella, sarà guidata dal consigliere Rosario Lostumbo; il vice presidente eletto è Giacomo Muraca.
Nel corso del confronto politico che ha preceduto l’elezione, è emersa la volontà di garantire la massima partecipazione democratica, con un protagonismo degli esponenti delle minoranze ai quali è stata affidata la presidenza della Seconda commissione e le vice presidente di entrambi gli organismi. Una scelta dettata anche alla luce del delicato momento finanziario e normativo vissuto dalle Province che necessitano della massima collaborazione istituzionale al fine di mantenere la qualità dei servizi e dell’operatività nell’interesse superiore delle comunità amministrate e del territorio provinciale.
Le commissioni consiliari hanno anche esaminato alcune delle pratiche all’ordine del giorno della seduta del Consiglio provinciale convocata per giovedì 23 febbraio alle ore 10: molte. Gli inquilini dell’aula Ferrara, infatti, saranno chiamati ad esaminare ben 44 pratiche, molte delle quali relative all’affidamento di lavori svolti in somma urgenza dopo l’ondata di maltempo che ha colpito il territorio provinciale lo scorso mese di febbraio.