Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Sonni, le Terme di Caronte e la sua valorizzazione

,
951 0

La Città del Benessere. Parte da qui il percorso di presentazione del programma di governo del nuovo centrosinistra di Tommaso Sonni che tra un mese si concluderà sonni caronte lameziacon le elezioni amministrative di Lamezia Terme. E non poteva che cominciare dalle terme, luogo simbolo di salute e turismo, la proposta del candidato sindaco di Città Reattiva. Come previsto dal suo programma amministrativo, le terme rientrano nell’ambito del percorso strategico indicato per rafforzare la vocazione turistica della città, perché possiedono un potenziale di sviluppo finora purtroppo negletto e mortificato.

“Questo appuntamento non è folkloristico – ha precisato Sonni – ma ha il valore di impegno per rendere Lamezia città termale, valorizzando questa grande risorsa che abbiamo, incluso il parco verde che lo circonda. Vogliamo renderlo un posto ancora più bello per le nostre famiglie e per i turisti”.

A cominciare dalle piccole cose: “Inizieremo con l’istituzione di un servizio navetta che colleghi la città e tutto il comprensorio alle terme e la creazione di un’area sonni caronte  lamezia attrezzata per fare pic nic e attività all’aperto – ha specificato il candidato sindaco – Non servono solo le progettazioni a lungo termine ma sono importanti anche queste piccole azioni che possono essere realizzate nell’immediato. Un’Amministrazione comunale deve essere attenta anche alle piccole cose che permettono di valorizzare il territorio e le persone che ci vivono”.

Una bella giornata conviviale, dunque, trascorsa in compagnia dei candidati delle 4 liste a sostegno di Sonni, dei simpatizzanti e dei cittadini di Caronte. “Noi – ha concluso Sonni – vorremmo vivere la campagna elettorale in modo sereno, deve essere occasione di incontro, lontano dai veleni. Noi vogliamo costruire una comunità coesa, non frammentata, valorizzando le esperienze e le capacità di tutti per il bene di Lamezia e del comprensorio”.