Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Il turismo crocieristico in Calabria prende concretamente piede

Soddisfatta la Presidente f.f. della Regione Calabria, Antonella Stasi, per l’arrivo a Crotone della nave da crociera “Corinthia” e per gli sviluppi turistici anche per altri porti calabresi.
811 0

Tempo d’estate, tempo di vacanza e di turismo, tempo – conseguentemente – di crociere, anche se la crisi morde … e come morde!
Ma, a proposito di crociere, molti si pongono l’interrogativo: noi sbarchiamo su altre coste e per altri luoghi turistici; ma gli altri vengono da noi, e con quali navi da crociere, o dove vanno?

Certo, una statistica a riguardo non l’ha fornita ancora nessun Ente o associazione turistica; dovrebbero essere – forse -– le Capitanerie di porto a segnalare tali arrivi, proprio come è avvenuto da poche ore in Calabria, dove una nuova nave da crociera, la Corinthia della compagnia Travel Dynamics, ha attraccato oggi nel porto di Crotone.

La nave – informa una nota – che ha imbarcato con se 80 passeggeri, e sono passeggeri di tutto riguardo, essendo operatori del ”Metropolitan museum’ di New York . La Corinthia non è nuova alle coste calabresi, essendo stata negli scorsi anni  a Crotone e Vibo Marina. La compagnia Travel Dynamics si colloca nel settore delle piccole imbarcazioni crocieristiche, e serve un target molto alto, come dimostrato infatti con questo arrivo.
La compagnia ha confermato altri scali per il 2015, e questo conferma l’interesse verso la Calabria e darà la possibilità al nostro territorio di farsi conoscere ancora meglio.

La terza visita della nave da crociera Corinthia – ha dichiarato la Presidente f.f. della Regione Calabria, Antonella Stasi – ci riempie di gioia perché conferma non solo l’interesse della compagnia verso il territorio ma anche l’affidabilità dei nostri porti. Sono certa che gli ospiti della nave saranno entusiasti della meta delle escursioni previste, dei nostri luoghi e della nostra cultura.

“Per offrire un servizio adeguato è stato fatto molto lavoro, e come sempre riusciremo a soddisfare anche esigenze di target elevato. Il comparto crocieristico – ha aggiunto la Presidente f.f. Stasi – continua a portare a Crotone ed in Calabria ottimi riscontri. I risultati finora raggiunti non arrivano per caso ma sono frutto di lavoro e perseveranza sui progetti e sugli obiettivi. Ad oggi possiamo affermare che, come più volte auspicato dalla Giunta Scopelliti, gli obiettivi per questo settore specifico turistico sono stati centrati tutti. Anche per il 2015 – ha concluso la Presidente f.f. Stasi – avremo uno calendario straordinario, con tante presenze nel porto di Crotone e nei porti della Calabria”.